A proposito di patosoftineto

Mi chiamo Potito Stefano. Per molti, da tanto tempo, semplicemente Tino.

Eccoci dunque al Patos of Tineto, benvenuti.

Parigino di nascita – e mi piace pensare anche di fatto per via di uno strano sciovinismo attaccato in maniera viscerale alla pelle – sono stato catapultato assieme a mio fratello sulle coste della riviera romagnola circa 25 anni fa.

La lingua italiana ha rapppresentato il primo scoglio della mia vita, la prima sfida.

La seconda sfida riguarda la vita in senso lato. Dopo aver viaggiato e vissuto in alcune metropoli mi sono trasferito a Roma, nel 2006. Non chiedetemi il perché. Il perché delle cose spesso si comprende solo a distanza di tempo.

Il tempo.. Unico Giudice Supremo.

La terza sfida riguarda il mondo della scrittura. Laureato in Lingue e Letterature Straniere a Urbino, leggere e scrivere sono l’essenza non della mia quotidianità ma l’essenza della storia contemporanea e antica del mondo. Scrivere il presente è difficile quanto scrivere il passato. Una volta era più facile scrivere la storia. La scrivevano i vincitori.

La mia citazione preferita è racchiusa nelle parole di Seneca rivolte a Lucilio:

“Ita fac, mi Lucili: vindica te tibi, et tempus quod adhuc aut auferebatur aut subripiebatur aut excidebat collige et serva.”

Essere padroni di se stessi è la quarta sfida che ingloba tutte le altre e che tende inesorabilmente a più infinito.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...